venerdì 3 maggio 2013

Week end San Marino - Urbino - Tavullia - Gradara - Riccione

@http://lacasadi-artu.blogspot.it/

Vi avevo promesso un piccolo resoconto di un brevissimo week end che ho passato tra la Romagna e le Marche. Dopo innumerevoli telefonate a vari hotel presenti nell'elenco strutture del nostro box alpitour, abbiamo trovato un posticino libero, e così  io e il maritino abbiamo approfittato per visitare una zona che non conoscevamo ancora!

Primo giorno:

Partenza da Camelot alla volta di San Marino. Questo piccolo stato è davvero bellino, abbiamo avuto la fortuna di trovare anche un parcheggio vicinissimo al centro storico (a pagamento ovvio!) e ci siamo subito diretti a visitare la prima rocca, l'interno, le mura, le stanze, poi la seconda con il museo delle armi ed infine una bella passeggiata fino alla terza torre.
Consiglio: esiste un biglietto cumulativo per i musei a prezzo conveniente soprattutto se intendete accedere a visite combinate compresa quella del palazzo Pubblico.
Consiglio per mangiare: abbiamo pranzato velocemente in un barettino-chiosco lungo la passeggiata che unisce i tre colli e le tre torri, veloci nel servizio, una buona piadina calda con ottima farcitura, patate e bibita. Prezzo nella media

San Marino

Da San Marino ci siamo diretti ad Urbino percorrendo una tortuosa strada provinciale, in mezzo alle colline e al verde di boschetti. Circa 45 minuti di percorrenza a velocità moderatissima per goderci il panorama.

Ad Urbino abbiamo pernottato all' Hotel Dei Duchi *** , colazione abbondante con scelta tra dolce e salato. Hotel pulito, semplice, personale gentile.

Consiglio per mangiareAntica Hostaria la Balestra è un locale carino dove si mangia benissimo, salumi fantastici, piatti abbondanti e ottimo vino (anche al bicchiere). prezzo intorno ai 50 euro a coppia: 2 antipasti all'urbinate (salumi ed olive) 1 strozzapreti 1 agnello 3 bicchieri di vino 2 caffe.

Secondo giorno


Urbino


Visita alla meravigliosa città di Urbino, tutta da scoprire, i suoi vicoli, le salite, le scalinate, i mattoni rossi delle case, delle chiese e tanta tantissima gente, tanti giovani (vista la famosa università)
consiglio: negli info tourist point conviene acquistare la urbino card (fatela prima possibile, costo 12 euro) perchè oltre all'accesso a numerosi musei, al palazzo, agli oratori, all'orto botanico, alla casa di raffaello vi permetterà di ottenere sconti in numerosi negozi e ristoranti
Consiglio per mangiare: la fornarina ristorante in pieno centro, grazioso il posto, all'interno di un palazzo della vecchia urbino, menù ricco nella scelta, buono il vino sfuso della casa, eccellenti (e che ve lo dico a fare) i ravioli alle ortiche!!

Urbino - dettagli

Tavullia: tappa obbligata al bar di Valentino Rossi (caffè 1 euro) e acquisti nello store 46. Paesino semplice, niente da vedere...si nota uscendo dal paese la pista sterrata dove spesso Valentino "gareggia" con i suoi amici. (il cosidetto Ranch, per chi lo segue su twitter!!!)

Gradara:  merita una tappa la visita al castello ed al camminamento sulle mura, un borgo carino (molto commerciale) ma piacevole.
Consiglio: 5 euro visita al castello ed alle mura, forse un pò caro, ma ne vale la pena! il parcheggio più vicino è a pagamento.

Gradara

Riccione: veloce sosta per la cena e passeggiata in centro
Consiglio per mangiareCanasta ristorante e locale storico nel pieno viale ceccarini, servizio velocissimo. Ottima piada calda servita nel cestino del pane, porzioni belle ed abbondanti, qualità molto buona. Conviene prenotare, sempre molto intasato! parcheggio a pagamento carissimo!!!


Spero di non avervi annoiato!


In ultimo volevo rendervi partecipi della mia nuova avventura......vi proporrò nuove ricette da realizzare con

Tupperware

sarò la vostra nuova consulente culinaria.....vi va? scopriremo insieme trucchi e consigli....


22 commenti:

  1. bellissimo reportage,complimenti, le foto parlano da sole...brava...baci

    RispondiElimina
  2. Bellissimo resoconto... e foto eccezionali!!!
    Sono felice che abbiate trascorso un week end sereno e in armonia...
    Baciotti <3

    RispondiElimina
  3. Ah, dimenticavo di farti pubblicamente le congratulazioni per la tua nuova avventura Tupperware!!! Aspettiamo tutte i tuoi consigli e le tue proposte! :-)

    RispondiElimina
  4. Luoghi magnifici che non ho mai avuto il piacere di visitare. Grazie per il racconto ...mi sarà prezioso appena avrò modo di recarmici. Un carissimo abbraccio, Clara

    RispondiElimina
  5. Io sono andata parecchie volte in quei posti avendo parenti li vicino ma non avrei saputo spiegare meglio:) pure i consigli sei meglio di una guida:)))
    Ora aspetto le ricette con tapperwere!
    Baci

    RispondiElimina
  6. il prossimo tour mi porti con te!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  7. Bello il resoconto del vostro viaggio Artù!
    Non conoscevo il bar di Valentino Rossi!Si vede che non lo seguo! Ottimi i prodotti Tupperware, ne ho diversi in casa e mi ci trovo benissimo!
    Ti auguro buon we, a presto!

    RispondiElimina
  8. Intanto mi incuriosisci con la tua esperienza tapperware ;-) attendo consigli
    E fantastiche le foto cara!!

    RispondiElimina
  9. Ci sono stata anch'io , che bello ogni tanto fare una gita!!!

    RispondiElimina
  10. Non hai specificato a che velocità avete vissuto questo week end per vedere tutti questi posti..comunque bello...aspetto le tua consulenze!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  11. Che bel tour che hai fatto, mi vien voglia di fare la valigia e partire!
    In bocca al lupo per loa tua nuova avventura ;)

    RispondiElimina
  12. Bellissime foto carissima!!! Sono davvero splendide!!! Bellissima la nostra Italia!!... Impaziente di leggere tue nuove ricette dunque :-) bravissima, un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. No scusa sai ma....sei venuta dalle mie parti e non mi hai fatto sapere niente? Sono arrabbiatissimaaaaaaaa

    RispondiElimina
  14. Stavo facendo il calcolo di quanti anni fa sono stata da quelle parti... San Marino, Riccione... Urbino. Un giro magnifico. Ma ho smesso di contare gli anni... troppi. Direi che è ora di tornarci. Visto quanto mi hai annoiato? Mi hai fatto venir la voglia di fare di nuovo il tour!!!! Aspetto tue ricette con tupperware.. Bacione!!

    RispondiElimina
  15. Che bel posto

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. che bel giretto! Anche Tavullia... grande Vale!:-) Abbiamo in comune di certo due cose: la moto - anche se lui è un campione, io guido al massimo lo scooter - ed essere ritardatari. Ci siamo ritrovati al check in per un volo per l'Australia, per ultimi - noi in partenza per il viaggio di nozze a quello di classe economica, lui naturalmente a quello business accanto! Gli ultimi entrambi, solo noi! Foto ricordo e poi sono andata a rompergli anche durante il viaggio per l'autografo!:-) Dicembre 2001... :-) baci

    RispondiElimina
  17. complimenti un magnifico reportage di viaggio

    RispondiElimina
  18. Che bello il viaggio... ho l'animo del viaggiatore mancato...e quando vedo foto (le tue splendide) o recensioni di ristoranti rimango sempre affascinata...sono qua che sorrido da sola davanti al computer...in pratica un ebete...Luoghi che conosco bene ma che partirei anche domani per tornarci ...Tavullia ha ancora i tronchi degli alberi rivestiti di carta gialla? e sì sono proprio stata pure lì ... a bermi il caffè macchiato al mitico bar (con il 46 sulla schiumetta) e a fare acquisti nel negozietto più avanti... con dei motociclisti in casa era d'obbligo! un bacione e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara elena, qui i motociclisti siamo due...quindi puoi immaginare. Non c'erano più gli alberi rivestiti di giallo, nemmeno la schiumetta con il 46...sob. però abbiamo fatto acquisti anche noi al negozietto!!!

      Elimina
  19. Artù quanti ricordi hai risvegliato in me! Io ho vissuto nelle marche per qualche anno e conosco benissimo quei posti meravigliosi. Bellissimo week-end e reportage.
    Complimenti per la tua nuova avventura con Tapperware, un'azienda di qualità che realizza prodotti indistruttibili! Ma sai che io utilizzo ancora contenitori della mia mamma? Incredibile!
    alice

    RispondiElimina
  20. che meravigliosi posticini!!!!è sempre bello girare, riposarsi e rilassarsi, ma soprattutto vedere cose nuove!!!
    bravissimi
    un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  21. Che bei posti. Devo ritornarci a San Marino, davvero carina. Non sapevo che a Tavullia c'è il bar di Valentino, allora ci devo passare. Mi incuriosisce molto questa collaborazione con la Tapperware, ti seguirò!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.