martedì 19 giugno 2012

Doveva essere "Kisel" russo di ciliegie ed invece...

@http://lacasadi-artu.blogspot.it/

Innanzitutto:
Che cos'è il kisel o kissel?? E' un dolce tipico russo, creato con succo zuccherato (o latte) e con frutti di bosco, fragole...addensato con maizena o amido di mais. Addirittura in Russia pare che vengano venduti già confezionati, ma il risultato è sorprendente con la frutta fresca!!!

Prefazione
Non so se a voi capita, leggendo un libro o una rivista di ricette di rimanere folgorate, ma vi accorgete che la stagione non è quella giusta per realizzare tale splendida ricetta....ebbene a me succede spessissimo.
Nello specifico questa ricetta l'ho letta nel libro "1000 ricette con la frutta" di Emilia Valli, naturalmente mi è stato regalato per Natale, perciò trovare le ciliegie era alquanto improbabile e soprattutto, di dubbia provenienza e con costi proibitivi. Ed ecco che, tempo dopo, quando ho visto da Yrma la sua proposta di kisel (o kissel) mi è tornato in mente e avendo le ciliegie a disposizione l'ho iniziato a preparare.

Problema
Ma in corso d'opera....mi accorgo che mi manca la maizena!!!!....arghhhh....cosa posso usare per addensare??? su dai, sapete che mi sto dilettando con lui...si, l'agar agar!!

Risultato
Davvero superlativo!!

Seguitemi

Ingredienti
400 gr di ciliegie biologiche
150 gr zucchero di canna bianco biologico
1 cucchiaino di agar agar
acqua

Preparazione
Snocciolate le ciliegie. Io ho usato il mio snocciolatore della Tescoma. Mai spesa fu più azzeccata, sono quattro estati che lo uso e funziona a meraviglia! Mi raccomando conservate i noccioli!
Snocciolatore al lavoro

Mettete le ciliegie in un pentolino e lasciate macerare (circa mezz'ora) con lo zucchero, mescolando sovente.
Se riuscite pestate in un mortaio i noccioli, e poi cuoceteli in mezzo litro di acqua per circa 10 minuti.
Come sapete il nocciolo della ciliegia è molto aromatico, tanto che nel clafoutis si consiglia di cuocere le ciliegie con il nocciolo!!!
A questo punto filtrate il "brodo" di nocciolo ed aggiungetelo alle ciliegie. Cuocete per 5-10 minuti, verso fine cottura aggiungere l'agar agar.
Versate in ciotoline monoporzione.

Ho voluto avanzare appositamente un pò di parte liquida, l'ho filtrata con colino a maglie fini e l'ho messa in bicchierini da liquore. Ho ottenuto 4 coppette di frutta e gelatina e 4 bicchierini di sola gelatina.
Mettete in frigorifero ad addensare e servire fredde. Volendo guarnite con menta fresca (io mi sono dimenticata!)
Potete così ottenere due diversi dolcini con la stessa base. Uno con frutta a pezzi ed uno di sola gelatina. Mio marito ha provato a mettere la  gelatina nello yogurt autoprodotto e lo ho trovato superlativo!!!

A questo punto posso ritenermi soddisfatta, la gelatina è davvero bellissima...non trovate????

Gelatina di ciliegie

Finto kisel russo di ciliegie
Il cucchiaino di legno di Ecobioshopping è perfetto per servire il mio dolce con ciliegie a km 0 e biologiche!


Con questa ricetta partecipo al contest di Una pasticciona in cucina per la sezione dolci


35 commenti:

  1. Wow. ma è tipo una gelatina!!! di ciliegie sembra ottima.. smack cara buona giornata .-)))

    RispondiElimina
  2. che meraviglia michela, direi che hai risolto il problema magnificamente!!

    RispondiElimina
  3. Che bel dolce...troppo simpatico il Tuo snocciolatore

    RispondiElimina
  4. Si, te lo confermo è bellissma questa gelatina e chissà che gusto.

    Anche io ho l'agar agar e lo trovo sorprendente.

    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo assolutamente questo dolce russo, e che figata lo snocciolatore, mi manca!! bellissimo!! mi piace un sacco e che ingegno!!! buona giornata

    RispondiElimina
  6. Ne è uscita fuori una versione ancora più fresca, bella idea!

    RispondiElimina
  7. quello snocciolatore è utilissimo, e le tue 2 ricette, con quel rosso accesso sono favolose, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. agar agar .....birba

    RispondiElimina
  9. complimenti sono speciali veramente ... nel mio blog ho postato finalmente la torta di albicocche che avevo preso da te!!! naturalmente citandoti

    RispondiElimina
  10. Ne voglio un cucchiaio Michela.. Ma ora proprio, non resisto! Quanto ti capisco.. Essere folgorate da una ricetta ma totalmente fuori stagione.. Eh sì, bisogna pazientare.. Non c'è paragone con la frutta di stagione! Baci

    RispondiElimina
  11. Mammaaaaaaa che bontàààààà. Mi piace tantissimo la gelatina di frutta. La faccio subito, fortissimo lo snocciolatore è la prima volta che lo vedo. Grazie per questa ricetta

    RispondiElimina
  12. E brava la mia piccola "chimica" :))
    E' una meraviglia, ha un colore troppo bello :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. Finto o vero a me sembra meraviglioso!!!!!

    RispondiElimina
  14. Mia cara che sorpresa!!!!Il tuo kisel (o kissel chi lo sa!!!!)è splendidoooo!!!Molto più gelatinoso del mio..immagino che bontà!!!Grazie di aver ricordato anche il mio:-)UN GRANDISSIMO ABBRACCIOOOOO

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia: gelatina e ciliege, una doppia passione. Questa te la rubo subito!!!

    RispondiElimina
  16. Brava hai sostituito proprio bene
    bella ricetta ciao

    RispondiElimina
  17. no, non è bellissima è molto di più! E' la giusta consistenza/colore che stavo cercnado da tanto tempo. Provo!!!!

    RispondiElimina
  18. Complimenti Artù!!!!!!!
    Uno splendido dessert
    Meraviglioso il colore ....e che bella la consistenza
    Un bacione bimba
    e buona serata ciliegiosa!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. E come sempre stupisci !!!! Sarà un finto kissel ma e' un vero capolavoro :-) bellissimo così rosso!!! Baci

    RispondiElimina
  20. I soliti "Incidenti" che ci permettono di creare qualcosa di strabuono, e che colore splendido!

    RispondiElimina
  21. @claudia: grazieeee
    @elena: sai che lo credo anche io
    @rosy: grazie ... ti piace??
    @loredana: grazie, davvero sorprendente l'agar agar
    @kappa: grazie cara, hai visto che figata???
    @stefania: grazie carissima!!!

    RispondiElimina
  22. @silvia: grazie!!!
    @birba: hai visto???
    @elena: grazie tesoro, vengo subito da te!
    @luisa: infatti, ci ho pensato di nuovo ora che era la stagione giusta!!!
    @mariangela: grazie mille cara, sono felice che ti sia piaciuta
    @mary: grazie cara!!!

    RispondiElimina
  23. Uhmmm buona questa gelatina di ciliegie!! andrebbe bene per le amichette con la zampina ingessata... con sto caldo he,he


    un abraccio!

    Luci :-)

    RispondiElimina
  24. mi manca il denocciolatore , come lo sostituisco?
    al massimo vengo da te e mi offri questa meraviglia di gelatina, che ne dici?
    un abbraccio cara a presto sempre in attesa delle tue ricette deliziosamante belle e buone

    RispondiElimina
  25. che bella! russa o meno è da fare :D anche io lascio le ciliegie con il nocciolo a meno che non decida di usare le amarene sciroppate, è vero il sapore è molto più intenso! ciao cara, ho già pensato come utilizzare questa ricetta :D

    RispondiElimina
  26. Tiene que estar absolutamente delicioso, besis

    RispondiElimina
  27. @carla: sei molto cara!!!
    @yrma: mi sembra il minimo!!! collaborazione tra blogger!
    @acqua: grazie carissima
    @stefania: grazie, dici?
    @stefania: grazie cara! davvero grazie
    @renata: grazie dolcezza!

    RispondiElimina
  28. @ombretta: grazie tesoro
    @isabeau: grazie anche a te cara
    @lucy: faccio un salto e te la porto!
    @caterina: dai vieni direttamente da me!!!
    @vichy: grazie del suggerimento ....
    @sofia: grazie!!!

    RispondiElimina
  29. questa donna è un genio!
    ed io posso dire di essere sua amica!!!
    :-) Clo

    RispondiElimina
  30. Fantastica gelatina, proverò con altra frutta e grazie per la dritta del nocciolo... Io non sapevo che fosse così aromatico ^^
    Thanks :D

    RispondiElimina
  31. @clo. mi sento enormemente lusingata!!!!
    @cami: grazie a te che passi a trovarmi ... mi fa proprio piacere!

    RispondiElimina
  32. The Golden Path
    Ha detto: bel blog
    Qlxchange Ha detto: interessante

    RispondiElimina
  33. ricetta inserita, grazie mille !!

    RispondiElimina
  34. @pasticciona: mille grazie cara!

    RispondiElimina

Pubblicherò i vostri commenti appena possibile! NON ALLARMATEVI SE NON LI VEDETE...spesso li pubblico una volta alla settimana! GRAZIE!!!!

ATTENZIONE:
Non verranno pubblicati i commenti lasciati da utenti anonimi che non si firmano! grazie per la comprensione.